Finanziamento bullet: scopriamo insieme cosa è!

Scritto da admin on . Postato in Finanziamenti


Negli ultimi mesi è entrato a far parte del mondo dei finanziamenti anche il prestito ponte, o più conosciuto come Prestito Bullet. Si tratta di una forma di prestito che spesso viene richiesto e rilasciato alle imprese che si trovano in difficoltà economiche.

Finanziamento bullet: a cosa serve?

Il finanziamento bullet può essere utilizzato per pagare esigenze immediate, cash flow o per finanziare crediti a breve termine. Alcuni istituti finanziari hanno creato un prestito bullet per andare incontro a tutte le esigenze, anche a quelle non temporanee che possono riguardare delle idee per lo sviluppo delle aziende.
Può essere considerato il prestito adatto alle imprese che desiderano acquistare immobili o beni strumentali.

Come richiedere un prestito bullet

Per la richiesta è necessario allegare tutta la documentazione economica finanziaria aziendale, che permetterà alla banca di valutare con attenzione lo stato di salute della società e alla fine in base al rating accertato viene presa la decisione finale.

L’importo minimo da poter richiedere con il prestito Bullet è pari a 1 milione di euro, non sono previsti costi anticipati ma è necessario essere in grado di sostenere spese di costo annuale, relative alla emissione della garanzia bancaria, costi dell’anticipazione del titolo rilasciato dalla banca e le commissioni relative alla consulenza offerta dalle società che si occupano di finanziamenti bullet.

Sommario

In questa pagina si parla di finanziamento bullet, durata prestito bullet, chi può richiedere un finanziamento bullet e come richiedere un prestiti bullet.

Tags: , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento