Cos’è Moneyfarm e come funziona

Scritto da admin on . Postato in News

In questo momento di ristagno finanziario è lecito chiedersi come spendere meglio i propri soldi. Tenerli in banca con pochi interessi non è la scelta ideale, né tanto meno conservarli sotto il materasso come facevano i nostri nonni sembra la soluzione migliore. Bisogna quindi trovare una piattaforma trasparente, efficiente e sicura a cui affidare i propri soldi, in una parola Moneyfarm. Cos’è Moneyfarm e come funziona? Si tratta di una Società di Intermediazione Mobiliare che offre servizi finanziari online fornendo delle consulenze personalizzate. L’investitore innanzitutto deve firmare un questionario in cui dichiara di comprendere il suo profilo di rischio. Dopo questa operazione può scegliere un portafoglio contenente una decina di ETF (Exchange Traded Funds), vale a dire delle tipologie di Fondo che replicano passivamente un indice finanziario e sono quotate in borsa, in modo da garantire il basso costo, la liquidità e la diversificazione dell’investimento.

Il personale di Moneyfarm nei mesi successivi monitorerà con attenzione l’andamento del mercato e del portafoglio del cliente, fornendo i giusti consigli per proteggere il capitale e massimizzare il rendimento. In seguito vengono proposti dei ribilanciamenti, che l’investitore è libero di accettare o meno. Se si accetta tale ribilanciamento basta un clic ed inserire il codice di conferma inviato tramite un sms.

Moneyfarm non è un conto deposito, anzi ne rappresenta una valida alternativa capace di offrire rendimenti superiori al 3% annuo. Moneyfarm è più vantaggioso rispetto ad un conto deposito, in quanto può offrire rendimenti più elevati ed in più non presenta alcun tipo di vincolo. L’investitore può infatti disinvestire i suoi risparmi quando lo ritiene opportuno, senza dover pagare nessuna penale. L’affidabilità è uno dei fiori all’occhiello di Moneyfarm, che non a caso è stato votato per il terzo anno consecutivo il miglior servizio di consulenza finanziaria in Italia. Moneyfarm non riceve nessuna provvigione dagli emittenti degli EFT che consiglia ai propri clienti, ma guadagna esclusivamente sugli abbonamenti sottoscritti. In poche parole ogni cliente può contare su consulenti che offrono consigli assolutamente disinteressati e senza alcun tipo di vantaggio personale.

Naturalmente Moneyfarm non ha la sfera magica per conoscere tutti gli andamenti futuri del mercato, di conseguenza non può garantire un ritorno positivo dell’investimento ogni mese. Per prevenire efficacemente le eventuali oscillazioni di mercato è quindi opportuno stilare un piano di accumulo (PAC), investendo automaticamente una cifra stabilita ogni mese, in modo da “limitare i danni” e beneficiare dei periodi negativi a lungo termine.

Tutti gli investimenti vengono effettuati in base al proprio profilo di rischio individuale, e le varie operazioni si possono svolgere indipendentemente dal pc, dallo smartphone o dal tablet. Dopo aver compilato il questionario iniziale, l’investitore viene collocato in un gruppo di fondi oppure in un fondo in linea con le sue attitudini. In alternativa c’è la possibilità di scegliere autonomamente a quale portafoglio di fondi affidarsi. In ogni operazione ogni investitore può contare su un consulente esperto e qualificato, pronto a guidarlo e a dargli i migliori consigli in base all’andamento dei vari mercati finanziari. Se l’utente sceglie il servizio di gestione del portafogli, Moneyfarm viene delegato ad effettuare i ribilanciamenti senza l’autorizzazione del cliente.

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento